In ricordo di Lalla Pecorini, scomparsa la scorsa settimana.

Addio a Lalla Pecorini, animatrice dell’omonima libreria di Foro Bonaparte a Milano. Spazio di libertà e raffinata cultura, ereditato dal padre Osvaldo, volontario nella Gioventù Nazionale Repubblicana tra le due guerre. Un luogo elegante, dove i libri incontravano la magia delle note musicali per l’incanto dei frequentatori.

Trovate sul sito dei ricordi con alcune citazioni tratte da articoli e interviste.

http://www.barbadillo.it/59276-cultura-in-ricordo-di-lalla-pecorini-donna-libera-che-uni-libri-e-musica-a-milano/
Pubblicato il 13 settembre 2016 da Red.

Random Posts

Rispondi